Page ARCHIVE

11 buoni motivi per scegliere i nostri miscugli KD

I miscugli foraggeri che ormai dal 1997 Agroteam S.p.A. commercializza attraverso il proprio marchio KD sono dei mix di foraggi altamente produttivi, pensati per venire incontro alle esigenze di tutti gli allevatori. Come ormai noto la “Forage Philosophy”, cioè l’idea alla base dei foraggi KD, è quella di partire dalla ruminoattività degli animali per giungere...

Agroteam S.p.A. ad “I Love Bufala” di Amaseno

Si rinnova anche quest’anno l’appuntamento con la tradizionale Festa della mozzarella di bufala e dell’agricoltura “I love Bufala” di Amaseno, manifestazione giunta alla 20^ edizione, dedicata al prodotto principale della Valle di Amaseno ed ai prodotti derivanti dall’allevamento della bufala: latte, mozzarella, ricotta, formaggi e carne di bufalo tenerissima. Per tutta la durata della manifestazione,...

Come abbassare il costo delle proteine in razione con foraggi, integratori e inoculi

Con l’aumento del costo della farina di estrazione di soia è aumentato di conseguenza anche il costo degli altri proteici, facendo crescere la preoccupazione negli allevatori sempre più disorientati da chiunque entri in azienda. Qui in Agroteam abbiamo studiato tre metodi per abbassare la quota proteica o il costo delle fonti proteiche, attraverso l’utilizzo dei...

Tecnologia degli inoculi. Lezione 3, Chris Totten.

Terza ed ultima tappa del nostro viaggio nella scoperta dell’importanza nell’utilizzo degli inoculi Biotal. Così come nei primi due video anche ora saranno le parole del Dott. Chris Totten, Area Manager Biotal, a spiegare definitivamente la tecnologia degli inoculi e a chiudere il discorso sul perché è importante utilizzarli e quali siano i vantaggi per...

Struttura della fibra. Lezione n.2 del Dott. Chris Totten.

Il nostro percorso sull’importanza nell’utilizzo degli inoculi continua ancora attraverso le parole del Dott. Chris Totten che, dopo aver spiegato la digeribilità dei foraggi, entra nello specifico a spiegare la struttura della fibra. Aumentare la digeribilità della cellulosa, quindi fare in modo che questa metta a disposizione degli agenti digerenti del rumine la maggiore quantità...